Seguici su...

Find 7° Festival dell'Ambiente on Facebook

Scommettere sull’economia sociale e solidale

Tu sei qui

Sabato 19 maggio allo Spazio Viterbi confronto fra alcune esperienze di Regioni italiane per una legge anche in Lombardia

All’interno del programma del Festival dell’Ambiente si terrà un importante momento di confronto sul tema dell’economia sociale e solidale organizzato in collaborazione tra la Provincia di Bergamo, il Bio-distretto dell’Agricoltura Sociale di Bergamo e la rete di economia solidale della Lombardia (Res) e quella bergamasca di Cittadinanza Sostenibile. L’appuntamento è fissato per la mattinata di sabato 19 maggio presso lo Spazio Viterbi del palazzo della Provincia di Bergamo e si tratta del secondo incontro, dopo il convegno svolto nel dicembre 2017, dedicato al mondo delle reti solidali che stanno lavorando per costruire un’economia orientata ai valori della reciprocità, della redistribuzione, dello scambio e della sostenibilità. Durante l’evento, dal titolo “Scommettere sull’economia sociale e solidale”, si esamineranno le esperienze di alcune regioni che hanno già attuato delle leggi in materia: realtà come quelle del Friuli Venezia Giulia, dell’Emilia Romagna e della Provincia di Trento, con l’obiettivo non solo di analizzare queste situazioni, ma anche di costruire un processo dal basso che possa portare alla formulazione di una proposta di legge anche per la Lombardia. Il convegno inizierà alle 9.30 con gli interventi del Presidente della Provincia di Bergamo Matteo Rossi, di Roberto Bossi di RES Lombardia, Leyla Ciagà Assessore all’Ambiente del Comune di Bergamo e Elisabetta Bani del CESC - Centro sulle dinamiche economiche, sociali e della cooperazione - dell’Università degli Studi di Bergamo. L’incontro continuerà con le analisi degli esponenti delle realtà dell’economia sociale e solidale, tra i quali Manuela Gualdi e Mario Simoni della Segreteria del Tavolo dell’Economia Solidale Trentina, Ferruccio Nilia del Coordinamento Regionale per l’Economia Solidale del Friuli Venezia Giulia, la Ricercatrice dell’Università di Udine Lucia Piani, Pietro Passarella del Coordinamento Regionale per l’Economia Solidale dell’Emilia Romagna e la Coordinatrice del Tavolo Permanente Paola Bassi. Moderatore sarà Claudio Bonfanti del Bio-distretto dell’Agricoltura Sociale di Bergamo, mentre le riflessioni finali di questo momento di approfondimento saranno affidate a Francesca Forno, Docente di Sociologia dei consumi dell’Università degli Studi di Trento.